se la tecnologia wireless permette una connessione senza fili, l'area di navigazione e di ricerca non è più legata allo spazio fisico dei cablaggi. Il confine diventa barriera di protezione dai rumori della superstrada e la copertura l'ombrello sensibile contro la dispersione di segnale e per la proiezione degli esiti di ricerca.